sabato 17 novembre 2007

UN VINCITORE DI CANNES OSPITE DEL LAB


Giovedì, ore 12.45 (Alitalia permettendo), atterrerà nel nostro Lab un giovane regista per raccontarci come si diventa regista pubblicitario, si vince un Leone d'Argento a Cannes e si gira uno dei film più famosi degli ultimi anni. Signori e signore, special guest del nostro corso, Luca xxxxxx.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

luca lucini?
G*

joice ha detto...

Ma è un figone o sbaglio? Non ce l'ho presente ma in foto è venuto very well.
Please take picture che lo valuto meglio!

doriana ha detto...

http://www.corriere.it/cronache/07_novembre_17/eurostar_campagna_belgio_inghilterra.shtml

Non ho colto l'ironia nell'affissione dello skinhead che fa pipì nella tazza di tè, al fine di promuovere la nuova tratta Eurostar Bruxelles-Londra. Qualcuno me la spiega?

doriana ha detto...

Se voleva essere un collegamento al Manneken Pis, mi sembra un po' forzato, e non proprio chic. D'altro canto cosa ci si può aspettare da un paese che ha come monumento nazionale un bambino che fa la pipì?

Elisa Zocchi ha detto...

Wow!
E questa è una foto di una parte del cast del film "L'uomo perfetto" (2005) con Francesca Inaudi e Riccardo Scamarcio.

angelo ha detto...

Spero che Luca riesca davvero ad arrivare giovedì, sta montando a Roma il suo nuovo film e i tempi sono sempre imprevedibili. Intanto, vi inviterei a scrivere qui le domande che vorremmo fargli, e comincio io:
- lo spot con cui ha vinto l'argento a Cannes qualche anno fa era Excite, il mondo che vorrei. Ci racconti qual era l'idea iniziale e qual è stato il contributo della regia, dal casting alle inquadrature al montaggio?
- perchè secondo te è stato premiato?
- quale grado di libertà ha il regista rispetto allo storyboard dell'agenzia?
- qual è la differenza tra girare uno spot e un film vero e proprio, come Tre metri sopra il cielo e gli altri che hai fatto?

Ok, aggiungete pure, poi selezioniamo.

joice ha detto...

Question:

Normalmente i registi che riescono nel cinema snobbano la pubblicità, così come la tv. Lei perché fa pubblicità?

angelo ha detto...

Joice: ti vedo particolarmente interessata.