martedì 13 novembre 2007

LA CODA COLPISCE ANCORA



15 commenti:

Anonimo ha detto...

Ave o Maria,
prega per la coda in segreteria!

Segreteria in Largo Gemelli?
Portatevi pure gli sgabelli!

Anonimo ha detto...

110 e code.

Lala ha detto...

Complimenti per il logo e gli slogan!!
E' in progetto anche la costruzione di un sito web??
Il link sotto www.unicaud.com per ora non porta a nessun sito, quindi potrebbe risultare fuorviante se il logo venisse riprodotto su volantini...

Anonimo ha detto...

Lorem ipsum dolor.

Anonimo ha detto...

Tralatro anche La Repubblica Online ha annunciato il nuovo cambiamento.

http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/cronaca/ave-maria/ave-maria/ave-maria.html

doriana ha detto...

Centodieci e code è favolosa. Bravissimo l'autore!

anna ha detto...

mi accodo a questi commenti per lanciare una proposta. Se provassimo ad entrare nel guinness world records per la fila più lunga in un'università? è un processo un po'lungo, ma si può dare la documentazione dopo l'evento e se ci provassimo potremmo attirare più gente e più attenzione mediatica.
se qualcuno vuole dare un'occhiata questo è il link del sito per l'Italia
http://www.guinnessworldrecords.com/it/default.aspx
a domani

ale durante ha detto...

110 e code è troooppo bello! Adesso sono indecisa tra questo e sacrae caudae.
Anche io ne voglio inventare uno,uff; come si fa?

marcello mazzu ha detto...

Arrendersi mai, crederci sempre..come diceva la Ventura in una passata edizione dell'Isola, o no? Bravo Christian, sono con te! Ma ovviamente difendo anche la mia proposta che, sto notando con piacere, continua a nutrire consensi. Anche se sto un po' in silenzio (per non influenzare la giuria vostro onore), sto raccogliendo tutti gli spunti e i commenti che qui postate e li sto adattando alla mia idea per cui continuate a commentare.
In bocca al lupo a tutti i miei compagni che faranno le presentazioni domani e dopo.
Besos

Christian Harris ha detto...

Ottima evoluzione di una già "fantasmagorica" idea.

Credo che nessuno pensasse di stampare dei volantini con un indirizzo internet non esistente...

ale durante ha detto...

Eccola! Mi è venuta. Per il momento la posto qui, in maniera un pò rudimentale, giusto per non perdere l'intuizione, poi bisognerà lavorarci.
IDEA 1: giocare sul doppio senso che le parole "file" e "code" possono avere a seconda che le si legga in italiano o in inglese.
IDEA 2: -vignetta 1:gente in coda; frase: "basta con questa situazione. Bisogna mettersi in riga!"
- vignetta 2: gente disposta non più in coda, bensì orizzontalmente (in riga appunto) davanti alla segreteria.

doriana ha detto...

Ho anche trovato la colonna sonora:
Bob Marley and The Wailers - Waiting in Vain.

Elisa Zocchi ha detto...

Stanotte ho pensato a queste 3 cose, le hanno tutti gli studenti, le conoscono tutti gli studenti, nessuno escluso:
- il numero di matriCODA;
- la propria segreteria di faCODA';
- la nostra libreria, FILA & PENSIERO!

ale durante ha detto...

Grande Eli!Belle.

angelo ha detto...

Grande fermento sulla coda. Classici sintomi di creatività: eccitazione, mobilitazione delle energie, contagio creativo. Statu nascenti (Alberoni).

Grande Anna che si accoda.