giovedì 15 novembre 2007

DIVIETO DI SIESTA


Bella idea di guerrilla fotografata e segnalata da Federica. Sicuramente attira l'attenzione, e anche l'irritazione, ma dopo che l'hai letta, come dice Ale, ti fa alzare l'angolino della bocca.
'salve prof,
oggi pomeriggio andando dalla sede centrale della cattolica verso Sant'Agnese, in via Nirone, io e alcune altre mie compagne abbiamo notato questo volantinaggio particolare...
Su ogni macchina parcheggiata nella via sembrava esserci una multa, in realtà guardando bene e da molto vicino si poteva notare che non lo era per nulla..
E' un volantino che pubblicizza una community di viaggiatori, realizzato con la stessa grafica di una vera multa, sembra anche compilato a mano...con tanto di divieto di...siesta! per restare in tema vacanziero.
L'impatto visivo era bello, sembrava proprio che ad ogni macchina fosse stata fatta una contravvenzione..

2 commenti:

Giro ha detto...

beh grazie allora prof. della sua segnalazione sul blog.
Lunga vita alla comunicazione UN-conventional che in Italia trova ancora molte difficoltà e w il web2.0!
Giro

Christian Harris ha detto...

This comment has been removed because it linked to malicious content. Learn more.