lunedì 26 novembre 2007

BIRRE E EFFETTO DOMINO



Incredibile: dopo tipping point, ho scoperto (me l'ha detto Marcello Lucini in realtà)un altro effetto domino per un'altra birra. Guarda che roba. Se non avete visto l'altro, quello della Guinness, andate al post Sensazionale, ma...

3 commenti:

Christian Harris ha detto...

Ancora più sensazionale forse! Perché utilizza esseri umani come pedine del domino e perché rende ancor meglio l'idea alla base del messaggio: puoi fare come tutti e chiedere "una birra chiara" o chiedere una "Miller". Un modo molto intelligente per risolvere un grosso problema delle aziende che producono birre chiare: la gente spesso chiede semplicemente "una chiara", senza preferenze. Non è il mio caso, però. ;)

angelo ha detto...

Appena ho tempo cerco di capire se i due filmati sono in due mercati differenti: l'idea creativa è la stessa, anche se il senso finale è diverso.

Anonimo ha detto...

Strabello!Devo dire che sono anche caduti bene.
p.s. in fila il 5 potremmo anche noi innescare l'effetto domino..hihihi..Tania