giovedì 31 gennaio 2008

NON ACCADE QUI, MA ACCADE ORA






E' la head di questa campagna di Amnesty International Svizzera in vari paesi europei. Molto intensa e toccante, proprio per l'effetto dello scambio tra qui e adesso. I poster mostrano delle scene ambientate proprio nel luogo in cui si trova l'osservatore.

4 commenti:

marco ha detto...

w gli svizzeri!!!!

Christian Harris ha detto...

Ma perché in Italia non vedo mai esempi così eccelsi di creatività (utile)?

doriana ha detto...

Ma quanto sarà costato fare tutti questi cartelloni specifici?

matilde ha detto...

L'avevo notato anche a "La notte dei Pubblivoli" che gli svizzeri non solo sono attenti a questi temi, ma soprattutto hanno il coraggio di osare pubblicando immagini come queste.
Quello che si dice "un bell'esempio"!