domenica 6 gennaio 2008

I MIGLIORI SPOT DEL 2007

Secondo Boardsmag, ecco i migliori dell'anno. Alcuni li conosciamo già. Cliccando sul link si possono vedere. Da qui uscirà il vincitore del prossimo CannesLions. Votiamo il migliore?

Sony Bravia - Play Doh
Halo 3 - Believe
Levi's - Dangerous Liaisons
Starburst - Bus Station
Skoda - Baking of
Cadbury - Gorilla
Dove - Onslaught
Lux - Neon Girl
Vaseline - Sea Of Skin
Emerald Nuts - Boogeyman
Vigorsol - The Legend
Nike Women - Surgery
Big Yellow - Tide
VW - Nightdrive
Skittles - Touch
Brylcreem - Effortless
Orangina - Juicy
Vodafone - Cartwheel
Carling - Space

22 commenti:

Christian Harris ha detto...

Wow, ce l'ho fatta! Li ho visti tutti.

Allora...

Nella mia semifinale vanno:

VW - Nightdrive
Nike Women - Surgery
Vaseline - Sea of Skin
Skoda - Baking of

In finale direi:

Vaseline - Sea of Skin
Skoda Fabia - The Baking of

VINCITORE
(è stato difficile scegliere)

SKODA FABIA - The Baking Of


Entrambi i miei spot finalisti si contraddistinguono per:
- idea creativa forte
- elevata difficoltà di realizzazione
- originalità nel pubblicizzare un prodotto difficile e/o a livello pubblicitario "banale"

SKODA, in particolare, si distingue in simpatia, capacità di catturare l'attenzione, veicolare il messaggio e...distinguersi da tutti gli altri noiosi spot di macchine!

sabrina ha detto...

uno più bello dell'altro. ho ancora i brividi.

se dovessi essere in giuria io voterei: Vigorsol - The Legend

per aver infranto il tabù della "scoreggia" (più propriamente definita "flatulenza"- ma io avrei comunque vergogna a dirlo ad alta voce).
per aver contribuito a renderla più naturale, umana e divertente.

però su wikipedia, alla voce FLATULENZA, c'è una finestrella con scritto: "quando la flatulenza fa spot".

allora vorrei chiederle prof (lei che di sicuro ne sa più di me): ma ci sono tanti altri spot simili?

angelo ha detto...

Chris: skoda molto carina e fresca l'idea, perfetta la realizzazione, ma non è un film che vincerebbe a Cannes. Almeno coì penso io. Ci vuole qualcosa di più visionario, che esca dai confini del prodotto per dire qualcosa di più universale. Come Honda GRR, Playstation Mountain, Dove Evolution. Anche Vaseline è bello, la spiegazione scientifica che diventa spettacolo, e anche una megaproduzione. Ma non ci ritrovo nulla che mi scuote.
VW Night drive, con il poema di Dylan Thomas, Under milk tree, è bellissimo e struggente, ma un po' letterario. Surgery grande idea, ma poi troppo lungo e noioso,e poi è lo stesso spunto di Dove.
Sabrina: se fossi in una giuria, MAI voterei questo film. Troppo facile far ridere con gli effettacci. Piace ai bambini, fa sorridere gli adulti, ma non ci vedo alcun senso o valore. E io personalmente lo trovo un po' sgradevole. Ce n'era uno D&G più o meno sullo stesso tema.
I miei preferiti ve li dico dopo per non influenzarvi.

Mirco ha detto...

Se fosse per me voterei Skittles, Halo 3 oppure Levi's. Non ho motivazioni particolari: sono semplicemente quelli che più mi hanno fatto dire: "Nooo, geniale!". Eppure se dovessi scommettere, secondo me il Gorilla mette di nuovo tutti in fila.

angelo ha detto...

Advertising Age concorda con Mirco: il preferito dell'anno è Skittles Touch, con preferenze doppie rispetto a Cadbury.

Halo 3 è considerato non solo uno dei TV più belli, ma il sito dichiarato il migliore del 2007 (http://halo3.com/believe/test/shell.html)
Per la stampa, un annuncio per le olmpiadi in china, lo posto appena lo trovo

angelo ha detto...

Impossible is nothing per le olmpiadi in Cina: eccolo qui, http://creativity-online.com/work/view?seed=c1aa6daa, potete zoomare dentro l'annuncio.

larouge ha detto...

La mia short-list:

Levi’s
Bella l’idea e coerente con il brand: Levi’s sono i jeans da sempre e i jeans sono contestatori e sexy.
Bellissima la musica

Nike women
L’idea forse non è particolarmente nuova anzi ricorda un po’ Dove e l’idea di bellezza autentica. Però l’ambientazione e il linguaggio sono più espliciti e più nike. Potrebbe anche vincere: tanto è di moda non essere di moda!



Dove
È sempre bella e la voto anche per motivi affettivi. Non ti aggancia emotivamente come la prima, perché lì c’era la conferma di quello che tutte le donne pensano (e sperano), però è dolce, bellissima la realizzazione, fantastica la musica.


Vaseline

Poetica e delicata, anche se un po’ moscia sul finale.



Fra tutte voterei Levi’s.

Fabio Gavazzi ha detto...

A me le pubblicità come quella di Nike women non piacciono, secondo me la pubblicità (e lo penso anche della musica ad esempio) non dovrebbe usare questioni "morali" per pubblicizzare i propri prodotti, comunque questo è solo un mio pensiero non voglio fare polemiche.Riguardo gli altri ho apprezzato la costruzione di orangina e skoda, soprattutto per gli effetti visivi che han saputo creare, poi gli spot di skittles e brylcreem li trovo i più originali e divertenti soprattutto in relazione al prodotto che devono rappresentare, golf per l'atmosfera che evoca...il gorilla come diceva mirco ha quel non so che di particolare che mi ha colpito, mi ha fatto sorridere..però visto che bisogna scegliere scelgo skittles..mi ricordavo anche gli altri spot e mi erano piaciuti tutti...la fantasia ha la meglio

Christian Harris ha detto...

Grazie per l'esauriente e chiara risposta!

Christian Harris ha detto...

Sito Halo3: a parte la lentezza a caricare causa la pesantezza dei contenuti... è assolutamente fantastico. La possibilità, poi, di scattare foto ed usarle come sfondo è molto intelligente.

Manifesto Adidas: carino, notevole la definizione delle vene e dei muscoli dell'atleta.

UN CONSIGLIO: entrate in questo sito e andate su "ACCOMODATIONS" e poi cliccate su "ENTER MAXIMUM VEGAS":
http://creativity-online.com/work/view?seed=c1aa6daa

Solo una parola: spettacolare.

Christian Harris ha detto...

Ovviamente ho sbagliato, scusate!

Ecco il SITO CHE VI CONSIGLIO:

http://www.mgmgrand.com/
(entrate e cliccate dirattamente su "Enter Maximum Vegas")

alessia cap ha detto...

Io voto Halo 3 perchè:
1- la suggestione creata da immagini, musica ed effetti di luce rende perfettamente l'idea ed emoziona senza l'ausilio di speech o frasi ad effetto. Compare una sola parola, alla fine, che racchiude in se' moltissimi riferimenti e significati.
2- per la forte, seppur velata, attinenza con il prodotto; si pubblicizza la consolle per videogiochi x-box e si usano i "soldatini".
3- tema dall'enorme impatto sociale; sarò forse un po' cinica ma gli argomenti che coinvolgono l'opinione pubblica alle premiazioni importanti alla fine la spuntano.

angelo ha detto...

Alessia: Halo 3, più ci entro dentro, più mi prende. Non ho mai giocato a un videogioco in vita mia, ma il mito di John 117, the Chief, che salva la terra nella battaglia finale, mi dà i brividi. Su youtube si trovano il trailer, chè è bellissimo, il sito, il making of del diorama, sulla rete la cronologia delle battaglie, la storia dell'eroe. E la musica di Chopin, il famoso Preludio della Goccia d'acqua, un colpo di genio assoluto. Mentre la macchina da presa scorre sulle facce sconvolte dei soldati, sulle armi aliene, sui grovigli di corpi, mi viene la pelle d'oca. Per me, un serio candidato al Grand Prix.

Manuel ha detto...

Se non ci fosse il precedente di Evolution vincerebbe Dove a mani basse.
Lo spot che mi ha divertito di più è stato quello di Brylcreem, ma il mio voto è per i coniglietti, destano curiosità, ci fanno sorridere e risvegliano il bambino nascosto dentro ognuno di noi (nel caso di alcuni di noi, che giocano ancora con le spade laser, memmeno troppo nascosto...).
Temo solo skittles, ma io lo penalizzerei per il finale un po' aggressivo con il claim "sbattuto" addosso allo spettatore.

Mirco ha detto...

Manuel, il tuo attacco verbale alla mia spada laser non rimarrà impunito. Probabilmente ci vendicheremo sui coniglietti. Ti colpiremo proprio dove ti farà più male. :)

alessia cap ha detto...

Professore,
io svolgerò l'approfondimento su Mini-Idea, ma se lei è d'accordo e non se ne sta già occupando qualcuno, abbandonerei Mini in favore di Halo 3 che mi sta maggiormente appassionando. Che ne pensa?

angelo ha detto...

Manuel: Play Doh è storicamente uno dei miei preferiti, vedi http://blab2.blogspot.com/2007/10/sony-bravia-colours-like-no-others.html.
Skittles è anche tra i miei preferiti, ma una gag a cannes è dai tempi di Rolos che non vince.

Christian Harris ha detto...

E di questo, prof, che mi dice?

http://it.youtube.com/watch?v=tEoHWdykLE0

angelo ha detto...

Alassia: per me ok, vedi cosa riesi a scoprire, halo 2, la storia di Master Chief, il massacro di Mombasa, il diorama, gli alieni. Porta la PS che poi giochiamo.

angelo ha detto...

Chris: l'ho visto, la musica è bellissima, lo spot non è male, ma niente a che vedere con la drammaticità poetica dei halo3 believe.

angelo ha detto...

Per Alessia: se vuoi qualche notizia interessante sul lancio di Halo 3 e sull'incredibile successo globale, guarda qui http://www.contagiousmagazine.com/mostcontagious2007.pdf

alessia cap ha detto...

Grazie mille per i suggerimenti, sono sempre utili e azzeccati; mi riferisco in particolare all'idea di portare la PS: scelga lei il gioco ma sappia che se la batto mi deve dare 30 politico!

Mi metto subito alla ricerca di materiale utile per l'approfondimento!