mercoledì 22 ottobre 2008

ECONOMY'S DEAD

In loving memory of the boom economy.



London. Artist: K•GUY.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Spiritoso quest'artista!
Io avrei usato anche delle corone funebri!
In effetti si sta un po' esagerando con sta crisi.
Secondo le previsioni catastrofiche che ci dipingono i media, tra un po' vedremo i bancari in metropolitana dormire sulla loro 24re con la giacca imbottita di Milano Finanza, affiancati da un cartello con scritto: "Sono povero bancario fallito. Ho fame".

sabrina ha detto...

"in effetti si sta un po' esagerando con sta crisi"...???..
non che io sia una apocalittica... non è la fine del mondo ma la fine di un mondo. ed è un momento storico importantissimo. ti consiglio di leggere un pochino di più per capire quello che succede intorno a te.

in ogni caso x chi avrà la fortuna di essere a NY fino al 26 dic c'è una fantastica mostra sulle pubblicità del tabacco.
dottori che incitano al fumo. claim come "believe in yourself. call for philip morris". neonati che dicono: "gee, mommy you sure enjoy your Marlboro".
incredibile.
qua trovate qualcosa:
http://lane.stanford.edu/tobacco/index.html

sabrina ha detto...

la mostra si chiama: Not a cough in a carload: images used by tobacco companies to hide the hazards of smoking.

sempre sabrina ha detto...

qualcuno mi consiglia dove cercare pubblicità storiche di levis e diesel?