martedì 16 dicembre 2008

AMNESTY INTERNATIONAL. WHAT CAN I DO?



Client: Amnesty International
Agency: Mother, London
Producer: Ed Sayer,
Lucy Gossage
Production Company: Academy Films
Director: Kim Gehrig
Director of Photography: Mattias Montero
Post Production.VFX Company: Smoke & Mirrors,
Rushes/Framestore
Flame Artist: Marios Theodosi
Editorial Company: Final Cut
Editor: Joe Guest
Audio Post: Factory
Mixer: Ben Firth
Music Artist: Michael Stipe
Song: Until the Day is Done

1 commento:

sabrina ha detto...

bello. sapevate che utra gli strumenti di di tortura americani c'è quello di mettere la musica dei RATM o Metallica ed altri gruppi simili(che in realtá cantano contro Bush) a tutto volume fino allo sfinimento? tortura psicologica.

è nato qs progetto:

http://zerodb.org/

ok. ora la smetto seriamente di cazzeggiare e lavoro.